TwitterFacebookYouTubeIssuuNewsletter

Importante

Gli utenti esterni che non hanno mai frequentato la Biblioteca e gli utenti (interni o esterni) che non hanno avuto l'opportunità o la necessità di frequentarla nel corso degli ultimi tre anni, debbono, prima di ottenere la tessera, partecipare ad una visita guidata della Biblioteca.

 

Visite guidate

Guida della Biblioteca

Guida ai servizi della Biblioteca

Condizioni di ammissione alla Biblioteca

Sono ammessi alla Biblioteca

Utenti interni: professori e studenti della PUG

Utenti esterni: ex studenti e ex professori dell'Università Gregoriana, professori, ricercatori e studenti di altre Università (ecclesiastiche e non), studiosi italiani e stranieri ed in generale utenti che certifichino l'esigenza di utilizzare il patrimonio presente presso la Biblioteca.

Tipologia di tessere di accesso

Per gli utenti interni la tessera di accesso è il badge magnetico rilasciato dalla Segreteria Generale a professori e studenti della PUG.

Per gli utenti esterni viene rilasciata una tessera di accesso gratuita o a pagamento, la quota da versare è relazionata al periodo di tempo per il quale si intende fruire dei servizi della Biblioteca.

Vengono rilasciati i seguenti tipi di tessera:

  • annuale: settembre - luglio
  • trimestrale
  • mensile
  • settimanale
  • giornaliera

Tessere di accesso per gli utenti esterni: modalità di rilascio

A professori e studenti del Pontificio Istituto Biblico e del Pontificio Istituto di Studi Orientali: gratuitamente e dietro la presentazione di un documento valido attestante l'appartenenza alle suddette istituzioni;

A professori e studenti di Università ecclesiastiche: dietro il versamento di una quota e la presentazione di un documento valido attestante l'appartenenza ai suddetti tipi di istituzioni;

A professori e a studenti (tesisti e dottorandi) di Università non ecclesiastiche: la tessera viene rilasciata dietro la presentazione di un documento valido attestante l'appartenenza al suddetto tipo di istituzione (per i professori) e dietro una lettera di presentazione di un docente che specifichi le motivazioni della richiesta di accesso e garantisca la scientificità della ricerca che si intende effettuare (per gli studenti) e dietro il versamento di una quota.