TwitterFacebookYouTubeIssuuNewsletter
Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

Il Collegio Romano dalla restituzione alla Rivoluzione (1848), n. 48 Per consultare il file 48_44_collegio_romano_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

P. Busa tra metodo tomista e linguistica computazionale, n. 46 Per consultare il file 46_38_busa_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

Per una pedagogia attiva. Dall’esperimento all’esperienza, n. 46 Per consultare il file 46_43_brodeur_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

La Ratio studiorum: pedagogia e contenuti, n. 45 Per consultare il file 45_36_collegio_romano_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

Un codice pedagogico per la Compagnia di Gesù, n. 44 Per consultare il file 44_34_collegio_romano_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

L'ordinamento degli studi prima della Ratio Studiorum (1551-1586), n. 43 Per consultare il file 43_30_collegio_romano.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

La fondazione del Collegio Romano, n. 42 Per consultare il file 42_40_collegio_romano.pdf

Download
Cenni storici (PDF, 209 Kb.)  Per consultare i cenni storici in formato PDF

 

Sant'Ignazio di Loyola, SI (1491 - 1556)

Sant'Ignazio di Loyola, SI (1491 - 1556)

Notizie storiche

Cenni storici

Le sedi della PUG
Per consultare il comunicato stampa

Celebrating 200 years of Jesuit Restoration 1814-2014

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

"Remiamo insieme al servizio della Chiesa!", n. 47 Per consultare il file 47_02_omelia_Papa_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

La Compagnia di Gesù nell'Impero Russo (1772-1820), n. 47 Per consultare il file 47_07_Inglot_Russia_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

La nuova strada del Collegio Romano nell'Ottocento, n. 47 Per consultare il file 47_11_Coll_collegio_it.pdf

Per consultare la pagina Web del Periodico La Gregoriana

Pio VII, la Curia romana e il ristabilimento della Compagnia (1814), n. 47 Per consultare il file 47_15_Regoli_curia_it.pdf

Le sedi della Pontificia Università Gregoriana

Sant’Ignazio di Loyola pose le basi della Pontificia Università Gregoriana istituendo, nel 1551, una Scuola di grammatica, d’umanità e dottrina cristiana, gratis, denominata per molti secoli Collegio Romano.

Gregorio XIII, nel 1583, dotò l’ateneo di una nuova e più ampia sede, per cui fu detto "Fondatore e Protettore", ed in memoria del suo benefattore il Collegio Romano prese in seguito il nome di Università Gregoriana, il cui Gran Cancelliere è il Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica e il Vice Gran Cancelliere il Preposito Generale della Compagnia di Gesù.

Papa Pio XI volle associati all’Università il Pontificio Istituto Biblico ed il Pontificio Istituto Orientale.

Ogni istituto rimane giuridicamente distinto con un proprio rettore, con il suo corpo docente e la sua amministrazione. Le tre istituzioni, strettamente cooperanti tra loro mediante lo scambio dei professori, l’iscrizione polivalente degli studenti e la messa in comune di un gran numero di corsi, riuniscono in questo modo vari dipartimenti o facoltà, prevalentemente impegnati nella ricerca e negli studi superiori. Essi sono: