Download
Programma del Seminario di studi  Per consultare il programma del Seminario di studi

Comitato scientifico

bullet P. Nuno da Silva Gonçalves S.I.

bullet P. Filippo Lovison, B.

bullet Dott. Ottavio Bucarelli

Per informazioni:

Segreteria della Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa

Tel. 06 6701.5107

costantino@unigre.it

L'eredità di Costantino

Roma, 6-17-20 maggio 2013 - Seminario di studi - Tre incontri gratuiti e aperti a tutti

Roma, Monastero dei Santi Quattro Coronati, Cappella di S. Silvestro: Donazione di Costantino (secondo quarto del XIII secolo)

I incontro: Antichità

6 maggio 2013 - ore 16,30 - aula C209

bullet Moderatore: Prof. P. N. Gonçalves, S. I.

bullet A Ponte Milvio: Cristogramma o staurogramma?, Prof. P. J. Janssens, S.I.

bullet L'iconografia cristiana nell'età di Costantino: continuità e trasformazioni, Dott. U. Utro

II incontro: Roma costantiniana

17 maggio 2013 - ore 15,00

bullet Visita agli scavi archeologici sottostanti la basilica papale di San Giovanni in Laterano e all'oratorio di San Silvestro nel complesso dei Santi Quattro Coronati, Dott. O. Bucarelli - Dott.ssa M. T. Gigliozzi

III incontro: Medioevo

20 maggio 2013 - ore 16,30 - aula C209

bullet Moderatore: Prof. P. F. Lovison, B.

bullet La figura di Costantino in Occidente fra tardo antico e alto Medioevo (s. IV ex.-VIII in.), Prof. M. Di Marco

bullet La memoria di Costantino nell'arte medievale: lo status quaestionis, Dott.ssa M. T. Gigliozzi

Nell'anno in cui ricorrono le celebrazioni per i 1700 anni dalla promulgazione dell'Editto di Milano, la Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa della Pontificia Università Gregoriana organizza un Seminario di Studi per approfondire e discutere alcune tematiche riguardanti la figura dell'imperatore Costantino.

Il Seminario, articolato in tre incontri gratuiti e aperti a tutti, affronterà argomenti direttamente connessi alla "svolta costantiniana" del IV secolo e alla fortuna della figura di Costantino nei secoli alto e basso medievali.

Il Seminario comprenderà inoltre la visita ad alcuni dei luoghi più significativi della Roma costantiniana, quali gli scavi archeologici sottostanti la basilica papale di San Giovanni in Laterano e l'oratorio di San Silvestro nel complesso dei Santi Quattro Coronati.

Le sessioni di studio seguiranno una metodologia interdisciplinare e saranno introdotte da due brevi relazioni, tenute rispettivamente da un docente del Dipartimento di Storia della Chiesa e da un docente del Dipartimento di Beni Culturali della Chiesa, cui si affiancheranno i contributi di due allievi della Facoltà. Seguirà la discussione, durante la quale i partecipanti saranno invitati a interagire stimolandosi reciprocamente.