FP1014  STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE

  • Accademic Unit
    Facoltà di Filosofia
  • Course
    Baccalaureato in Filosofia

Filosofia patristica greca e latina. Pseudo-Dionigi. Massimo il Confessore.
S. Agostino. Boezio. Il neoplatonismo medievale. Giovanni Scoto
Eriugena. S. Anselmo. Le Scuole di Chartres e di S. Vittore. La filosofia islamica
ed ebraica medievale: Avicenna, Averroè, Maimonide. La filosofia di
Abelardo. Il “ritorno di Aristotele in Occidente” nel XII secolo. La filosofia
del XIII secolo: Guglielmo d’Auvergne, S. Alberto Magno, S. Bonaventura,
S. Tommaso d’Aquino. Tesi fondamentali della filosofia di Duns Scoto e
Occam. Storiografia recente e interpretazione della filosofia medievale.
Obiettivi formativi: Comprensione del pensiero filosofico dei principali
autori nel loro contesto culturale, delineando lo sviluppo storico delle
idee e dei contenuti più significativi.
Metodologia: Esposizione diacronica del pensiero e dell’opera dei
più importanti autori della filosofia patristica e medievale, collocati nel
loro contesto storico e culturale, con approfondimenti teoretici circa alcuni
temi centrali per la riflessione storico-filosofica. La valutazione finale
del corso sarà mediante esame orale.

Information

  • Semestre: 2° Semestre
  • ECTS: 5

Teachers

Mario PANGALLO

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
2° Semestre Lunedì 10.30 11.15 TBD 0
2° Semestre Venerdì 10.30 11.15 TBD 0
2° Semestre Venerdì 11.30 12.15 TBD 0

Bibliography

  • E. GILSON, La filosofia nel Medioevo dalle origini patristiche
    alla fine del XIV secolo, Milano 2014; S. VANNI ROVIGHI, Storia della
    filosofia medievale. Dalla patristica al secolo XIV, a cura di P. Rossi, Milano
    2006; G. FRAILE, Historia de la Filosofia, II - 2°, Madrid 1986; G. D’ONOFRIO,
    Storia del pensiero medievale, Roma 2011.

Lecture notes

This course does not have handouts

Calls

Date Hours Room Exam From Letter To Letter Note
Jan 27, 2020 MATTINA 10 L309 Verbal A Z