FS1383  L'INCONSCIO

  • Accademic Unit
    Facoltà di Filosofia
  • Course
    Baccalaureato in Filosofia

La “rivoluzione” psicoanalitica, inaugurata da Freud all’inizio del XX
secolo, stimola a una lettura filosofica del concetto di inconscio. A tale
scopo si leggerà parte de L’introduzione alla psicoanalisi, che verrà messa a
confronto con Ricoeur e MacIntyre. Si potrà così affrontare una questione
centrale per lo sviluppo della filosofia novecentesca: la riflessione critica
sul “soggetto” messo in discussione da Freud.
Obiettivi formativi: Mediante la lettura dei testi, sviluppare una
competenza critica e un’analisi filosofica del concetto di inconscio, in relazione
alla più ampia riflessione sul soggetto (conoscente e credente).
Metodologia: Il metodo favorirà la discussione in classe. Prima di
ogni lezione gli studenti dovranno inviare una breve riflessione (max 2 cartelle)
sul testo da leggere, che costituirà la base per la discussione guidata
dal professore. La valutazione sarà basata per 2/3 sui testi inviati ogni settimana
e per 1/3 sulla partecipazione alla discussione in classe.

Information

  • ECTS: 4

Teachers

Roberto PRESILLA

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
2° Semestre Giovedì 15 15.45 TBD 0
2° Semestre Giovedì 16 16.45 TBD 0

Bibliography

  • S. FREUD, Introduzione alla psicoanalisi. Ediz. integrale,
    Torino: Bollati Boringhieri, 2012 (ed. or. 1917 e 1933); P. RICOEUR, Dell’interpretazione.
    Saggio su Freud, Milano: Il Saggiatore, 2002 (ed. or. De l’interprétation.
    Essai sur Sigmund Freud, Paris: Le Seuil 1965); A. MACINTYRE,
    L’inconscio. Un’analisi concettuale, Pisa: ETS, 2017 (ed. or. The Unconscious.
    A Conceptual Analysis, London: Routledge, 2004 – revised edition).

Lecture notes

This course does not have handouts