FZ210V  ETICA NEL PERSONALISMO DIALOGICO

  • Accademic Unit
    Facoltà di Filosofia
  • Course
    Licenza in Filosofia

Il personalismo dialogico, sviluppatosi come corrente filosofica nel
primo dopoguerra – in parte come risposta alla crisi della civiltà europea –,
racchiude una ben marcata dimensione etica. In un approccio storico e sistematico
il corso metterà in evidenza quegli elementi del pensiero dialogico
che maggiormente hanno contribuito al rinnovamento del contemporaneo
discorso etico, vale a dire: incontro, relazione interpersonale, comunicazione,
responsabilità, coscienza morale, giustizia.
Obiettivi formativi: Il corso intende introdurre lo studente ad un
pensiero filosofico «a-sistemico», mostrando i suoi pregi e limiti, e offrendo
diversi spunti per un’ulteriore riflessione nell’ambito dell’etica
d’impostazione personalista.
Metodologia: Lezioni frontali, aperte agli interventi degli studenti e
alla discussione in aula. La valutazione delle conoscenze acquisite mediante
la partecipazione al corso e lo studio personale sarà effettuata alla
fine del semestre, in base all’esame orale.

Information

  • ECTS: 3

Teachers

Jakub GORCZYCA

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • A.EDMAIER, Dialogische Ethik. Perspektiven - Prinzipien,
    Kevelaer 1969; M. MARTINI, La filosofia del dialogo da Buber a Lévinas,
    Assisi 1995; S. ZUCAL, Lineamenti di pensiero dialogico, Brescia 2004; B.
    CASPER, Il pensiero dialogico. Franz Rosenzweig, Ferdinand Ebner e Martin
    Buber (trad. it. di R. Nanini), Brescia 2009.

Lecture notes

This course does not have handouts