TBN146  "SEGUIRE DIO, QUESTO È VEDERLO": SUI PASSI DI GESÙ IN MARCO

  • Accademic Unit
    Facoltà di Teologia
  • Course
    Licenza in Teologia , Licenza Ad Gentes, Licenza in Nuova Evangelizzazione, Licenza in Teologia con specializzazione in Teologia Dogmatica

Contenuti: Nel secondo evangelo Gesù è sempre in cammino «altrove
» (Mc 1,38), fin oltre la morte (cf. Mc 16,7), mai disponibile a una visione
compiuta: prezioso indizio sulla conoscenza di Dio e dell’uomo.
Obiettivi formativi: Partendo dallo studio di alcuni testi (Mc 1,1-13;
1,35-39; 8,27-9,13; 10,32-34; 14,26-31; 16,1-8) e prestando attenzione al
loro innesto nell’AT, il corso intende tratteggiare i contorni del lettore che
emerge dalle pagine di Marco, a partire dalla ‘cristologia narrativa’ generata
dal racconto.
Metodo d’insegnamento: Il corso verrà svolto mediante lezioni frontali
e la proposta di letture personali.
Modalità di valutazione: L’esame sarà orale e richiederà una sintesi
personale del corso.

Information

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Teachers

Paolo ROCCA

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • Y. BOURQUIN, Marc, une théologie de la fragilité. Obscure
    clarté d’une narration, MoBi 55, Genève 2005; C. FOCANT, «Une christologie
    de type ‘mystique’ (Marc 1.1-16.8)», NTS 55 (2009) 1-21; P. ROCCA,
    Gesù, messaggero del Signore. Il cammino di Dio dall’esodo al vangelo di
    Marco, AnBib 213, Roma 2016; R. VIGNOLO, «Cercare Gesù: tema e forma
    del vangelo di Marco», in L. CILIA, ed., Marco e il suo vangelo. Atti del Convegno
    internazionale di studi «Il vangelo di Marco» Venezia, 30-31 maggio
    1995, Cinisello Balsamo (MI) 1997, 77-114.