TBS086  LETTURA PRAGMATICA DELLA VIOLENZA NEI VANGELI SINOTTICI E IN GIOVANNI

  • Accademic Unit
    Facoltà di Teologia
  • Course
    Licenza in Teologia con specializzazione in Teologia Biblica

Contenuti: Il seminario affronta un tema scandaloso e provocante
sia nel contesto esistenziale che in quello culturale e religioso. La violenza,
infatti, costituisce l’ossatura drammatica della storia, dell’esistenza umana e
della letteratura biblica.
Obiettivi formativi: Gli obiettivi del seminario sono essenzialmente
due: uno tematico e l’altro metodologico. 1) In primo luogo, si affronte -
ranno testi che riportano propositi e atteggiamenti violenti, sia divini che
umani. 2) In secondo luogo, si introdurranno gli studenti all’apprendimento
di un metodo che sappia coniugare insieme i percorsi classici dell’esegesi
con le nuove acquisizioni della comunicazione e della pragmatica.
Metodo d’insegnamento: Dopo alcune lezioni introduttive, utili per
impostare il lavoro, gli studenti dovranno affrontare testi sinottici e giovannei,
con un lavoro personale serio e articolato.
Modalità di valutazione: Elaborato.

Information

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 4

Teachers

Massimo GRILLI

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • M. GRILLI, «La violenza di Dio e la croce. Un contributo
    sull’immagine di Dio nei Vangeli sinottici», in: L. MAZZINGHI, ed., La violenza
    nella Bibbia, Bologna 2008, 135-155; J.D.CAUSSE – E. CUVILLIER – A.
    WÉNIN, Violenza divina. Un problema esegetico e antropologico, Bologna
    2012; M. GRILLI – M. GUIDI – E.M. OBARA, Comunicazione e pragmatica nell’esegesi
    biblica, Roma 2016 (anche in lingua spagnola).

Lecture notes

This course does not have handouts