WP1028  CRONOLOGIA E CRONOGRAFIA

  • Accademic Unit
    Faculty of History and Cultural Heritage of the Church
  • Course
    Baccalaureate in History and Cultural Heritage of the Church

Scopo: Il corso mira ad orientare gli studenti alla conoscenza della cronologia e cronografia, complementare allo studio della diplomatica medievale e moderna, soprattutto nell’area del documento occidentale. Pertanto si studiano le tecniche dei sistemi di datazione impiegati nelle fonti storiche della Chiesa. Contenuto: I.L’idea di tempo: 1. Dall’osservazione al disciplinamento; 2. L’uomo e il tempo nel medioevo e nell’evo moderno: l’immagine cristiana del tempo; il tempo dei monaci: concezione e misura; il tempo nelle leggi della Chiesa; il tempo della liturgia e i suoi calendari: la tradizione liturgicomusicale, martirologi, obituarii, feste, rappresentazioni iconografiche; 3. Il tempo tra misura e rappresentazioni simboliche. II. Le date degli anni: 1. Differenti modi di calcolare gli anni; 2. Periodi cronologici. III. L’inizio dell’anno: 1. Termini fissi dell’inizio dell’anno; 2. Usi di differenti nazioni dell’inizio dell’anno. IV. Le date del mese e del giorno: 1. Il calendario Giuliano; 2. Il calendario ecclesiastico; 3. Le lettere domenicali e il ciclo di 28 anni o ciclo solare; 4. I concorrenti e i regolari; 5. Il calendario liturgico. V. Calendario gregoriano: 1. La riforma del calendario gregoriano; 2. Propagazione del nuovo calendario. VI. Calendario repubblicano francese. VII. La datazione nel documento medievale e moderno. VIII. La falsificazione dei documenti in epoca medievale e moderna. Metodo: Lezioni frontali e seminariali con esercitazioni continue su documenti in lingua latina e volgare al fine di orientare nella lettura, comprensione dei contenuti e degli elementi cronologici (espliciti ed impliciti). Modalità di valutazione dell’apprendimento: Esame finale scritto.

Information

  • Semestre: 2° Semestre
  • ECTS: 3

Teachers

Stefano DEFRAIA

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
2° Semestre Mercoledì 8.30 9.15 TBD 0
2° Semestre Mercoledì 9.30 10.15 TBD 0

Bibliography

  • Dispense del docente. A. CAPPELLI, Cronologia, Cronografia e Calendario perpetuo. Dal principio dell’era cristiana ai nostri giorni, Milano 1997; A. BORST, Computus. Zeit und Zahl in der Geschichte Europas, Berlin 1990 (trad. it.: Computus. Tempo e numero nella storia d’Europa, Genova 1997); A. GIRY, Manuel de Diplomatique. Diplomes et chartes – Chronologie technique – Éléments critiques et parties constitutives de la teneur des chartes – Les chancelleries – Les actes privés, Paris 1925, 83-314, 871-887; F. MAILLARD, Tableau por la détermination de la date de Pâques et du calendrier ecclésiastique, in Bulletin philologique et historique 2 (1967)903-918; M. T. LORCIN, Le temps chez les humbles: passé, présent et futur dans les testaments foréziens (1300-1450), in Revue historique 566 (1988)313-336; C. HIGOUNET, Le style pisan: son emploi, sa diffusion géographique, in Le Moyen Age 58 (1952)31-42; D. GARRIGUES, Les styles du commencement de l’année dan le Midi: l’empoi de l’année pisane en pays toulousain et Languedoc, in Annales du Midi 53 (1941)237- 270, 337-362.

Lecture notes

This course does not have handouts

Calls

Date Hours Room Exam From Letter To Letter Note
Jun 3, 2020 . . Homework A Z La data è indicativa, per la consegna dell'elaborato rispettare le scadenze e modalità previste.