WP1045  ARCHEOLOGIA PALEOCRISTIANA E MEDIEVALE

  • Accademic Unit
    Faculty of History and Cultural Heritage of the Church
  • Course
    Baccalaureate in History and Cultural Heritage of the Church

Il corso si articola in due moduli. Introduzione all’Archeologia paleocristiana e medievale Scopo: Il corso si propone di dare agli studenti le conoscenze e gli strumenti necessari per affrontare lo studio dei monumenti cristiani tra Anti - chità e Medioevo, analizzandone tipologie e funzioni, ed evidenziandone l’incidenza nello spazio urbano e nel territorio. Attraverso l’utilizzo delle fonti scritte, la lettura dei dati di scavo e l’analisi dei materiali, si cercherà di ricostruire un sintetico quadro storico della vita della Chiesa dalle origini all’alto medioevo. Il corso privilegerà le testimonianze archeologiche presenti nell’Urbe, non mancando mai anche uno sguardo sulle altre regioni dell’Orbis christianus. Contenuto: 1. L’Archeologia e il suo metodo. – 2. Archeologia paleocristiana e medievale: definizione e ambiti di ricerca. – 3. Le fonti scritte per lo studio dei monumenti cristiani. – 4. I riti funerari nell’antichità – 5. Lo spazio funerario cristiano: cimiteri sub divo, catacombe, basiliche circi - formi. – 6. I santuari martiriali. – 7. I luoghi di culto prima della Pace della Chiesa: domus ecclesiae. – 8. Gli edifici di culto dopo la Pace della Chiesa: la basilica cristiana. – 9. L’edificio battesimale. – 10. Il complesso episco - pale. – 11. Le istituzioni monastiche. – 12. Le istituzioni assistenziali. Metodo: Lezioni frontali con proiezione di immagini. Sono previste visite didattiche ai monumenti cristiani e medievali della città di Roma. Modalità di valutazione dell’apprendimento: Esame finale orale. Introduzione all’architettura paleocristiana Scopo: Il corso intende introdurre gli studenti alla conoscenza delle forme architettoniche e delle tecniche costruttive nell’area del bacino del Mediterraneo per cogliere le premesse, la nascita e lo sviluppo dell’architettura cristiana, dalle prime manifestazioni nel IV secolo fino alla prima epoca bizantina (VI secolo). Il percorso proposto verrà svolto con un approccio tematico e cronologico che valorizzi le principali tecniche e i materiali da costruzione, in relazione alle esigenze e alle finalità di varie tipologie di edificio. Contenuto: 1) I materiali utilizzati in architettura, le tecniche di produzione, lavorazione e messa in opera. Pietra: tipologie dei materiali litici, coltivazione delle cave, lavorazione, trasporto e messa in opera; marmi. Argilla: caratteristiche, estrazione e impiego in architettura. Legno e materiali deperibili. Altri materiali utilizzati in architettura: metallo e vetro. Leganti, intonaci, stucchi e pigmenti. 2) L’architettura antica nel bacino del Mediterraneo. Elementi di architettura greca: i precedenti dell’architettura greca dal mègaron al tempio greco arcaico; gli ordini architettonici negli edifici religiosi arcaici e classici e i grandi santuari panellenici. Le tradizioni etruscoitaliche ed elementi di architettura romana: edilizia civile, privata e religiosa (fori, basiliche; templi; terme; edifici per spettacolo; infrastrutture; mura; domus, insulae e ville; templi). 3) Architettura paleocristiana. I primi luoghi di riunione delle comunità cristiane e la nascita dell’architettura cristiana. La svolta costantiniana nell’architettura dell’edificio di culto cristiano: cattedrali, battisteri, basiliche martiriali e basiliche funerarie. L’architettura cristiana tra la prima e la seconda metà del IV secolo tra Oriente e Occidente: i casi di Roma, Gerusalemme, Costantinopoli, Aquileia, Milano; il reimpiego funzionale nello sviluppo dell’architettura paleocristiana: l’esempio delle chiese titolari a Roma; la nascita e lo sviluppo dei santuari martiriali. L’architettura cristiana nel V e nel VI secolo: l’Occidente tra Milano, Roma e Ravenna; l’Oriente nell’età di Giustiniano. Metodo: Lezioni frontali con proiezione di immagini. Sono previste visite didattiche ai monumenti e siti oggetto di studio. Modalità di valutazione dell’apprendimento: Esame finale orale.

Information

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 6

Teachers

Ottavio BUCARELLI
Cecilia PROVERBIO

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
1° Semestre Lunedì 17 17.45 TBD 0
1° Semestre Lunedì 18 18.45 TBD 0
1° Semestre Mercoledì 17 17.45 TBD 0
1° Semestre Mercoledì 18 18.45 TBD 0

Bibliography

  • S. MOSCATI, Archeologia, in Il mondo dell’archeologia, Roma 2000, I, pp. XXV-XLVIII; A. CARANDINI, Storie dalla terra. Manuale di scavo archeologico, Torino 2000; P. TESTINI, Archeologia cristiana, Bari 1980; Lezioni di Archeologia Cristiana, a cura di F. BISCONTI – O. BRANDT, Città del Vaticano 2014; Archeologia Cristiana. Coordinate storiche, geografiche e culturali (secoli I-V), a cura di P. FILACCHIONE e C. PAPI, Roma 2015 (Flumina ex fontibus, 8); Christiana loca. Lo spazio cristiano nella Roma del primo millennio, I-II, a cura di L. PANI ERMINI, Roma 2000-2001; H. BRANDENBURG, Le prime chiese di Roma IV-VII secolo, Milano-Città del Vaticano 2013; L’edificio battesimale in Italia. Aspetti e problemi. Atti dell’VIII Congresso Nazionale di Archeologia Cristiana, a cura di D. GANDOLFI, I-II, Bordighera 2001; L. PANI ERMINI, «Forma» e cultura della città altomedievale, Spoleto 2002; R. MENEGHINI – R. SANTANGELI VALENZANI, Roma nell’altomedioevo. Topografia e urbanistica della città dal V al X secolo, Roma 2004: U. FALESIEDI, Le diaconie. I servizi assistenziali nella Chiesa antica, Roma 1995 (Sussidi Patristici, 8); Monasteri e diaconie tra l’età tardoantica e l’alto medioevo, a cura di M. CECCHELLI, Roma 2005 (RomArcheologica, 25-26). C. F. GIULIANI, L’edilizia nell’antichità, Roma 2007; J. P. ADAM, L’arte di costruire presso i Romani: materiali e tecniche, Milano 2008; A. CAGNANA, Archeologia dei materiali da costruzione, Mantova 2000; R. MARTIN, Architettura greca, Milano 2003; C. BOZZONI, V. FRANCHETTI PARDO, G. ORTOLANI, A. VISCOGLIOSI, L’architettura del mondo antico, Roma-Bari 2006; R. KRAUTHEIMER, Architettura paleocristiana e bizantina, Torino 1986; S. DE BLAAUW, Le origini e gli inizi dell’architettura cristiana, in Storia dell’architettura italiana, a cura di S. DE BLAAUW, Milano 2010, pp. 22-53.

Lecture notes

This course does not have handouts