JP2C23  LINGUA LATINA, I

  • Accademic Unit
    Facoltà di Diritto Canonico
  • Course
    Licenza in Diritto Canonico

Contenuto: Lo studio della grammatica latina si articola in due momenti strettamente interdipendenti: 1. La conoscenza della Morfologia regolare e irregolare del nome e del pronome (le cinque declinazioni dei sostantivi, le due classi degli aggettivi, le più importanti categorie dei pronomi) e del verbo (le quattro coniugazioni regolari, la "quinta" coniugazione in -io, le coniugazioni irregolari dei verbi sum, fio, eo, volo, fero e relativi composti). - 2. L'apprendimento delle nozioni fondamentali sulla Sintassi dei casi (le funzioni dei casi nominativo, vocativo, accusativo, genitivo, dativo, ablativo e locativo e i principali complementi), con cenni sulla sintassi del verbo (le funzioni dei modi finiti: indicativo, imperativo, congiuntivo, e dei modi infiniti: infinito, gerundio, gerundivo, supino, participio) e del periodo (principali congiunzioni coordinanti e subordinanti, con particolare attenzione ad usi e funzioni di ut e cum).
Obiettivo: Introdurre gradualmente lo studente alla conoscenza di base della lingua latina (morfologia e sintassi) attraverso l'apprendimento della parte teorica e la conseguente esercitazione nella pratica di traduzione.

Information

  • Semestre: Annuale
  • ECTS: 9

Teachers

Paolo MARPICATI

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • Materiale distribuito dal docente

Lecture notes

This course does not have handouts