ARH201  STORIA DELLA SPIRITUALITÁ: ETÁ PATRISTICA E TARDO-ANTICA

  • Accademic Unit
    Istituto di Spiritualità
  • Course
    Licenza in Teologia Spirituale

Obiettivi: Si cercherà di introdurre lo studente nel significato di alcu -
ni testi, concetti e fenomeni caratteristici della spiritualità antica che rivestono
un ruolo determinante per la sua successiva evoluzione. Una comprensione
approfondita del pensiero spirituale degli antichi renderà possibile
identificare il dinamismo dello Spirito, presente nella vita della Chiesa
in un periodo che si estende dall’epoca postapostolica fino alla fine del
secolo VI d.C.
Contenuti: L’età patristica e tardo-antica è un’epoca fondamentale e
privilegiata per l’emergere della spiritualità cristiana. Ancorata nella fede
pasquale, la spiritualità antica si sviluppa in un rapporto strettissimo con la
riflessione teologica sulla stessa fede. Il corso si propone di studiare questo
sviluppo attraverso alcuni aspetti centrali che caratterizzano il pensiero dei
Padri: la vita cristiana, la sua prassi spirituale e l’esperienza che nasce dalla
prassi e, a sua volta, la fonda.
Metodologia: Lezioni magistrali e approfondimento personale dei
singoli argomenti del corso in base alle letture indicate durante le lezioni.
Valutazione: Esame orale, in cui si discuterà sull’interpretazione di un
testo, scelto dallo studente, e su un tema, scelto dal docente.

Information

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Teachers

Tibor BARTÓK

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • L. BOUYER, Storia della spiritualità. III. I Padri, Bologna
    2013; V. GROSSI, Storia della spiritualità. III/B. La spiritualità dei Padri
    latini, Roma 2004; W. HARMLESS, Desert Christians: An Introduction to the
    Literature of Early Monasticism, Oxford 2004; T. SPIDLÍK – I. GARGANO, La
    spiritualità dei padri greci e orientali, Roma 1983. Una scelta di testi antichi
    sarà indicata agli studenti per ogni lezione.

Calls

Date Hours Room Exam From Letter To Letter Note
Jun 3, 2020 . . Verbal A Z La data e l'orario si devono concordare con il Professore prima che inizi la sessione.