TwitterFacebookYouTubeIssuuNewsletter
Download
Segue icona cliccabile Il programma Per consultare il programma del Congresso
Segue icona cliccabile La locandina Per consultare la locandina del Congresso

Come raggiungere la Pontificia Università Gregoriana

Per informazioni:

Segreteria del Congresso internazionale

tel 06 6701 5443

dignitas@unigre.it

www.unigre.it/Iuscan

Dignitas connubii a 10 anni dalla pubblicazione: bilancio e prospettive

Congresso Internazionale

Roma, 22-23-24 gennaio 2015

Un decennio di vigenza e di attuazione di una normativa costituisce un lasso di tempo sufficiente per stilare un bilancio in ordine alla sua applicazione, particolarmente per individuarne eventuali lacune e imperfezioni.

Il Congresso dedicato all'Istruzione Dignitas connubii ha, quindi, lo scopo di approfondire la dimensione teorica dell'Istruzione medesima, ma soprattutto di dare spazio alla condivisione di esperienze riguardanti la sua applicazione da parte dei Tribunali ecclesiastici in diverse aree del mondo. Tali approfondimenti e condivisioni intendono contribuire, mediante un apporto scientifico e pratico, alla riflessione, più volte sollecitata da Papa Francesco, sulla trattazione delle cause di nullità del matrimonio.

L'iscrizione al Congresso internazionale è chiusa.

Presentazione

Il Congresso, organizzato dalla Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università Gregoriana con il patrocinio del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e della Consociatio Internationalis Studii Iuris Canonici Promovendo, si terrà in occasione dei dieci anni dalla pubblicazione dell'Istruzione (25 gennaio 2005), radunando, in veste di Relatori, i migliori specialisti di diritto processuale delle Università Pontificie oltre ad operatori dei Tribunali ecclesiastici di America, Asia ed Europa.

Sono previste due giornate e mezzo di lavori, articolati in cinque sessioni: le prime due saranno dedicate ad approfondire la storia della redazione della Dignitas connubii, la natura giuridica dell'Istruzione ed altre questioni teoretiche; le successive sessioni si incentreranno sull'esperienza relativa alla applicazione dell'Istruzione a partire dalla prospettiva dei centrali Organi giudiziari e legislativi della Chiesa, per poi considerare quella dei Tribunali locali di diversi Paesi dell'America, così come dell'India, e di alcuni Paesi europei.

L'intento di pervenire ad un bilancio e di individuare prospettive - come annuncia il tema del Congresso - comporta una riflessione riguardo i processi di nullità matrimoniale e una sollecitudine rivolta all'aiuto più efficace da prestare ai matrimoni e alle coppie in difficoltà. La metodologia dei lavori intende, perciò, dare spazio non solo alle diverse scuole o linee interpretative, ma anche alla condivisione delle esperienze applicative, allo scambio e al dibattito.

L'invito al Congresso è indirizzato in modo particolare ai Giudici, ai Difensori del vincolo, agli Avvocati e agli altri Operatori della giustizia ecclesiastica; altrettanto e reciprocamente proficua sarà la partecipazione dei Docenti di Diritto Canonico e degli Studenti di discipline canonistiche, specialmente di coloro i quali frequentano le Facoltà di Diritto Canonico.