Scheda

TSPF06  MORALITÀ PERSONALE, DISCERNIMENTO E ACCOMPAGNAMENTO PASTORALE (A.A. 2021/2022)

  • Unità Accademica
    Facoltà di Teologia
  • Corso
    Diploma in Teologia pratica: specializzazione in Pastorale Familiare

Il primo modulo prende in considerazione che cosa sia la moralità
personale di cui la famiglia è il suo luogo originario, dove le persone imparano
a rapportarsi agli altri in un modo sensato e responsabile in una cultura
contrassegnata dal relativismo morale. Si pone il problema dell’educazione
morale nella famiglia nel suo rapporto alla comunità parrocchiale e alla
scuola, infine alla società e le sue mediazioni istituzionali. Il secondo modulo
affronta il discernimento della volontà di Dio integrando la dimensione
morale nella prospettiva spirituale del vissuto del credente, secondo le indi-

cazioni del magistero di papa Francesco che sfida la comunità cristiana ad
accompagnare e integrare tutti, in modo particolare la fragilità.

Informazioni

  • Semestre: Annuale
  • ECTS: 3

Docenti

Giulio PARNOFIELLO
Giulio PARNOFIELLO

Orario lezioni/Aula

Semestre Giorno Dalle Alle Aula Piano Palazzo Note
1° Semestre Sabato 17 17.45 L306 3 Lucchesi
1° Semestre Sabato 18 18.45 L306 3 Lucchesi
2° Semestre Sabato 17 17.45 L306 3 Lucchesi
2° Semestre Sabato 18 18.45 L306 3 Lucchesi

Bibliografia

  • S. BASTIANEL, Moralità personale nella storia. Temi di
    morale sociale
    , Trapani 2011, 233-269; G. COFFELE – G. GATTI, Problemi
    morali dei giovanni oggi,
    Roma 1990, 65-79. G. GATTI, Educazione morale.
    Etica cristiana
    , Leumann 1994; G. BONFRATE – H.M. YÁÑEZ, Amoris laetitia:

    la sapienza dell’amore. Fragilità e bellezza della relazione nel matrimonio
    e nella famiglia
    , Roma 2017, 96-129; L. ANDREATTA – C. COSTA (ed.), Il pellegrinaggio:
    tempo e luogo di conversione e riconciliazione
    , Città del Vaticano
    2015, 27-57.

Appelli

Data Orario Aula Tipo esame da lettera a lettera Note
1 giu 2022 . . Elaborato A Z La data è indicativa, per la consegna dell'elaborato rispettare le scadenze e modalità previste.