Scheda

TP1028  TEOLOGIA PASTORALE (A.A. 2021/2022)

  • Unità Accademica
    Facoltà di Teologia
  • Corso
    Baccalaureato in Teologia

Contenuti: 1) Radici bibliche. Sviluppi storici: dai Padri all’età illuminista.
Configurazione accademica. Tra manualistica e Concilio Vaticano 2)
Sviluppi contemporanei. 3) Il metodo del discernimento pastorale. 4) Ontologia;
morfologia; antropologia; fenomenologia.

Obiettivi: Introdurre all’identità e al metodo della disciplina che va
sotto il nome di Teologia pastorale, non prescindendo dalla specifica teologicità
sia dell’oggetto della materia (l’agire umano-divino della Chiesa) sia
del metodo da usare ai fini della progettazione e azione pastorale. Identità
e specificità date dall’oggetto: la fides qua e l’agire ecclesiale; e dal metodo:
il discernimento evangelico (o pastorale).

Metodo di insegnamento: Lezioni frontali.

Modalità di valutazione: Esame scritto (in lingua italiana, inglese,
francese, spagnola, portoghese) oppure orale.

Informazioni

  • Semestre: 2° Semestre
  • ECTS: 2

Docenti

Paolo ASOLAN
Paolo ASOLAN

Orario lezioni/Aula

Semestre Giorno Dalle Alle Aula Piano Palazzo Note
2° Semestre Giovedì 9.30 10.15 C008 0 Centrale

Bibliografia

  • Dispense del Professore. P. ASOLAN, Giona convertito,
    Città del Vaticano 2013; ID, Il tacchino induttivista, Trapani 2009.

Appelli

Data Orario Aula Tipo esame da lettera a lettera Note
9 giu 2022 MATTINA 9 - 13 C214 Orale A Z
9 giu 2022 POMERIGGIO 15 - 18 C214 Orale A Z
16 giu 2022 MATTINA 9 - 13 C021 Scritto A Z