Scheda

WP1001  METODO IN STORIA (A.A. 2021/2022)

  • Unità Accademica
    Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa
  • Corso
    Baccalaureato in Storia e Beni Culturali della Chiesa

Scopo: Il corso si propone di offrire una formazione metodologica pertinente alla disciplina storica e intende introdurre gli studenti alla conoscenza degli strumenti di orientamento e di consultazione per organizzare lo studio, la ricerca e la preparazione di elaborati, tesine, tesi di licenza, dottorati, pubblicazioni, etc., con particolare riferimento alla Storia e ai Beni culturali della Chiesa, alle fonti che ne caratterizzano la disciplina, alla loro reperibilità, al loro uso e alla loro interpretazione.


Contenuto:
Il corso si articolerà in due parti. Prima parte: Riflessione generale sul significato del lavoro storico. – Il mestiere di storico. – Lavoro storico attraverso le trasformazioni in termini di metodo, di temi, di fonti. – L’analisi dei tratti essenziali che definiscono l’età antica, l’età medievale, l’età moderna e contemporanea. – Ambiti cronologici che caratterizzano l'attuale partizione disciplinare degli studi storici: panoramica sull’uso degli strumenti disponibili per la ricerca. – Storiografia come memoria storica. – La narrazione degli storici: metodi, impostazioni, visioni generali, contesti in cui le opere di storia sono state prodotte e la loro circolazione. – Seconda parte: Il percorso della ricerca. – Reperimento, analisi e sintesi delle fonti. – Strumenti metodologici, bibliografici e archivistici. – Elaborazione delle fonti e della bibliografia. – Elaborazione degli indici. – Linguaggi e siti: la storia on line. – Le riviste di storia. – Comunicazione dei risultati. – Didattica della storia: metodi, fonti, strumenti e linguaggi innovativi.


Metodo:
Lezioni frontali in aula.


Modalità di valutazione dell’apprendimento: La prova orale consiste nella presentazione di un progetto di ricerca che dovrà introdurre un soggetto, formulare lo scopo della ricerca, proporre una prima analisi della storiografia relativa al soggetto scelto, presentare il corpus delle fonti individuate e fornire una bibliografia esaustiva. Verrà valutata la capacità di presentazione e di inquadramento degli argomenti, la padronanza della terminologia acquisita. L’insegnamento è integrato da una serie di webinar tematici concordati con gruppi di studenti in cui sono previsti anche incontri, interviste con storici e giovani ricercatori.

Informazioni

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Docenti

Maria Silvia BOARI
Maria Silvia BOARI

Orario lezioni/Aula

Semestre Giorno Dalle Alle Aula Piano Palazzo Note
1° Semestre Martedì 17 17.45 C208 2 Centrale
1° Semestre Martedì 18 18.45 C208 2 Centrale

Bibliografia

  • M. Bloch, Apologia della storia o mestiere di storico, Torino, Einaudi, 2009 (Piccola Biblioteca Einaudi. Nuova serie, 460). ). T. di Carpegna Falconieri, Nel labirinto del passato. 10 modi di riscrivere la storia. Roma, Editori Laterza, 2020. S. Rogari, La scienza storica, Torino, UTET, 2013. G. P. Romagnani, Storia della storiografia. Dall’antichità a oggi, Roma, Carocci, 2019 (Studi superiori). C. Sorba - F. Mazzini, La svolta culturale. Come è cambiata la pratica storiografica, Roma, Editori Laterza, 2021 (Storia e società). Il web e gli studi storici. Guida critica all’uso della rete, a cura di R. Minuti, Roma, Carocci, 2015.