Scheda

WHP301  FILOSOFIA DELLA STORIA (A.A. 2021/2022)

  • Unità Accademica
    Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa
  • Corso
    Dottorato in Storia della Chiesa

Scopo: Intenzione del corso è quella di presentare la filosofia della storia come riflessione critica circa il significato dei fatti storici e conoscenza dei modelli di lettura adoperati per la comprensione dei processi. Obiettivo sarà quello di ammettere che la globalizzazione non è la “fine della storia” ma l’inizio di una nuova sfida, quella dell’incontro tra le civiltà e le culture per ritrovare l’uomo.

Contenuto: Durante le lezioni ci si soffermerà anzitutto sugli autori che hanno letto la storia vedendola come totalità, oggetto unico e semplice, valutabile nel suo complesso una volta per tutte.

In un secondo momento si evidenzierà come nel sec. XX, con il riconoscimento della pluralità delle società, delle culture e della complessità della realtà storica, sia entrata in crisi la stessa idea di filosofia della storia, intesa come modello lineare, come pretesa di comprensione dell’intero processo storico. Ciò ha determinato nei confronti del "fatto storico" il sorgere di approcci ermeneutici più articolati, sia nel coinvolgimento di diverse discipline, sia nel proporsi come riflessione narrativa volta a riproporre la questione del senso a partire dalla presa di coscienza delle diverse letture possibili delle vicende umane.

Da ultimo proporremo una lettura del postmoderno in cui l’inarrestabile rimescolamento in atto tra i popoli significa contaminazione, fertilizzazione incrociata di culture, per far emergere l’essenziale dell’umano, impreteribile per l’organizzazione di ogni civiltà. Questo grande sforzo di incontro e di pensiero, capace di creare quei veri movimenti d’opinione che già iniziano a diffondersi in modo inedito, grazie alle reti informatico-telematiche in grado di far camminare le idee, invita a comprendere in modo nuovo il senso della storia umana, che si rivela come “cura delle relazioni”.

Metodo: Si accompagnerà l’itinerario proposto con letture specifiche. La didattica frontale e l’utilizzo di materiale audiovisivo condurranno gli studenti, sotto la guida del docente, alla progressiva elaborazione di una personale sintesi frutto della loro meditazione sul cammino della filosofia della storia.
Modalità di valutazione dell’apprendimento: Attesa la qualifica di ricercatori per il dottorato che caratterizza gli studenti, i risultati del loro apprendimento saranno valutati attraverso un elaborato scritto.

Informazioni

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Docenti

Samuele SANGALLI
Samuele SANGALLI

Orario lezioni/Aula

Semestre Giorno Dalle Alle Aula Piano Palazzo Note
1° Semestre Lunedì 17 17.45 L107 1 Lucchesi
1° Semestre Lunedì 18 18.45 L107 1 Lucchesi

Bibliografia

  • K. Löwith, Significato e fine della storia, trad. it., Roma 2004; J.F. Lyotard, La condizione postmoderna, trad.it., Bari 1988; P. Miccoli, La voce di Clio. Lineamenti di filosofia della storia, Roma 2008; S. Procacci, Comunicare la storia. La filosofia della storia nel pensiero occidentale, Perugia 2005; P. Rossi, Il senso della storia. Dal settecento al duemila, Bologna 2012.

Appelli

Data Orario Aula Tipo esame da lettera a lettera Note
1 giu 2022 . . Elaborato A Z La data è indicativa, per la consegna dell'elaborato rispettare le scadenze e modalità previste.