In ricordo - P. Marcel Chappin, S.J.

In ricordo - P. Marcel Chappin, S.J.

Nella notte del 24 dicembre 2021 si è spento a Roma P. Marcel Chappin S.J., professore emerito della Facoltà di Teologia. I funerali si svolgeranno il 27 dicembre alle ore 11.00, nella Curia Generalizia della Compagnia di Gesù.

Originario di Nijmegen (Paesi Bassi), P. Chappin era entrato nella Compagnia di Gesù il 7 settembre 1961 ed era stato ordinato sacerdote il 28 agosto 1976. Alla Gregoriana aveva conseguito il Baccalaureato in Teologia (1976) e il Dottorato nella Facoltà di Storia Ecclesiastica (1982), pubblicando la dissertazione dal titolo: Pie VII et les Pays-Bas, 1814-1817: attitudes et positions de la Curie Romaine. Contribution à l'histoire de la liberté religieuse. Aveva cominciato a insegnare nella Facoltà di Teologia nel 1981, dove per molti anni ha tenuto i corsi di Storia della Chiesa agli studenti del primo ciclo. Fondatore del Corso Superiore per i Beni Culturali della Chiesa, lo aveva diretto dal 1991 al 1996. Nel 1991 era stato nominato Vice Direttore del Centro di Ricerche Interdisciplinari “Culture e Religioni” della Pontificia Università Gregoriana per un triennio, e nel 1994 era stato nominato curatore dell’Archivio nella Pontificia Università Gregoriana, incarico che ha esercitato per sette anni.

Nominato dal Santo Padre Membro del Pontificio Comitato di Scienze Storiche, ne aveva fatto parte per tre quinquenni (2004, 2009, 2014) ed era attualmente membro emerito. Il 29 settembre 2007, P. Chappin, già Officiale della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato dal 1996, era stato nominato Vice Prefetto dell’Archivio Segreto Vaticano, incarico che ha esercitato fino al 2012. Il conferimento di questo incarico è stato un riconoscimento della competenza del P. Chappin come studioso, storico appassionato, curioso e rigoroso, che per più di trenta anni ha alimentato negli studenti e nei colleghi la passione per la Storia.

Il 15 aprile 2013 nella nostra Università ha avuto luogo un evento, Il ministero dello storico, con il quale si è voluto rendere omaggio a P. Chappin in occasione del compimento dei suoi 70 anni, e nel corso del quale è stato presentato il volume «Suavis laborum memoria». Chiesa, Papato e Curia Romana, tra storia e teologia, curato da Don Roberto Regoli, che è stato anche l’anima di questo omaggio, e dal Prof. Paul van Geest.

«In questi giorni di Natale», conclude il Rettore Nuno da Silva Gonçalves nella sua Lettera alla Comunità universitaria, «celebrando il Figlio di Dio nato per noi, affidiamo P. Chappin al Signore, come manifestazione della nostra gratitudine per la fecondità del suo servizio alla Chiesa e del suo insegnamento nella nostra Università».

Condividi:

Tags:

  • Sezioni: Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa PUG