Cuore senza frontiere

Cardinale Adam Kozlowiecki SJ (1911-2007)

La Pontificia Università Gregoriana inaugura la mostra "Cuore senza Frontiere" realizzata dalla Fondazione Cardinale Adam KOZŁOWIECKI sul Cardinale Adam KOZŁOWIECKI, gesuita e missionario in Africa, che subì i campi di concentramento nazisti. Uomo aperto di cuore e di mente che si impegnò anche attivamente in questioni sociali di cui era un precursore, come il diritto di uguaglianza tra le razze e i diritti delle donne.

Data Evento 22-ott-2019
Orario: 17:00
Categoria Evento: Mostra
Aula: Aula Magna
Sede:

Pontificia Università Gregoriana
Piazza della Pilotta, 4
00187 Roma

  • Condividi:

Per informazioni:

tel: +48 730 510 700
email: wystawa@cardinalekozlowiecki.pl

Modera:
P. Bryan Lobo SJ, Decano della Facoltà di Missiologia della Pontificia Università Gregoriana

Relazioni:
P. Marek Inglot SJ, Decano della Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa,
Pontificia Università Gregoriana: "Cardinale Adam Kozlowiecki SJ (1911-2007): gesuita prigioniero, prigioniero de campi nazisti, missionario"

S.E. Rev.ma Mons. George Lungu, Vescovo di Chipata, Presidente della Conferenza Episcopale dello Zambia: "Missio ad Africa, Perchè?"

Prof.ssa Sandra Mazzolini, Facoltà di Missiologia della Pontificia Università Urbaniana: "Missione Oggi"