Summa Teologica di Tommaso d'Aquino

  • Summa Teologica di Tommaso d

Summa Teologica di Tommaso d'Aquino

Tra labirinti e biblioteche - I grandi libri della tradizione cristiana

La Summa Teologica, frequentemente chiamata anche col titolo originale Summa Theologiae, è la più famosa delle opere di Tommaso d'Aquino. Fu scritta negli ultimi anni di vita dell'autore 1265–1274;la terza e ultima parte rimase incompiuta. È il trattato più famoso della teologia medioevale e la sua influenza sulla filosofia e sulla teologia posteriore, soprattutto nel cattolicesimo, è incalcolabile.

Concepita come un manuale per lo studio della teologia più che come opera apologetica di polemica contro i non cattolici, nella struttura dei suoi articoli è un'esemplificazione tipica dello stile intellettuale della scolastica. Deriva da un'opera anteriore, la Summa contra Gentiles, più marcatamente apologetica.

Tommaso la scrive tenendo presenti le fonti propriamente religiose, cioè la Bibbia ei dogmi della Chiesa cattolica, ma anche le opere di alcuni autori dell'antichità: Aristotele è l'autorità massima in campo filosofico, e Sant'Agostino d'Ippona in campo teologico. 

La presentazione è affidata a Etienne Emmanuel Vetö ICN, Professore Straordinario della Facoltà di Teologia e Direttore del CentroCardinal Bea per gli Studi Giudaici.

Data 15-dic-2020
Orario: dalle ore 17:30 alle ore 19:00
Organizzatore: Centro Fede e Cultura Alberto Hurtado
Categoria: I Martedì della Gregoriana
Aula: Online
Sede:

Pontificia Università Gregoriana
Piazza della Pilotta, 4
I-00187 Roma

  • Condividi:

Le conferenza svolgerà in diretta streaming

Per Informazioni:
Tel: +39 06 6701 5193
Tel: +39 06 6701 5449
[email protected]
https://www.unigre.it/it/fede-e-cultura-hurtado/