Scheda Docente

Bibliografia Corso

Per consultare la lista dei libri in formato PDF

Il corso è senza dispense

Scheda del corso FO1155 | 2017-2018

LA TEORIA DEL SIGNIFICATO DI FREGE

Appelli (1)

Il forum del corso non è disponibile

Forum (0)

Caratteristiche: 3.0 ECTS - Primo semestre

Docente: Roberto Presilla

Unità Accademica: Facoltà di Filosofia

Corso di Laurea: Filosofia: Baccellierato

Semestre        Giorno        Ora        Dalle        Alle        Aula        Piano        Palazzo       
Primo Venerdì 5 15.00 15.45 L301 3 Lucchesi
Primo Venerdì 6 16.00 16.45 L301 3 Lucchesi

Descrizione:

Nel proporre la sua teoria del significato, Frege inaugura uno dei filoni più importanti nella riflessione filosofica successiva, dando nuovo impulso alla riflessione su logica e metafisica. Il corso proporrà un’analisi critica dei concetti fondamentali della teoria del significato di Frege, forse il miglior punto di partenza per la comprensione della filosofia analitica e soprattutto di L. Wittgenstein. Particolare attenzione sarà data alle implicazioni metafisiche ed epistemologiche. Obiettivi formativi: Il corso affronterà il tema del significato nella filosofia analitica, a partire da Frege. In tal modo, gli studenti potranno affrontare uno dei nodi centrali della riflessione contemporanea su logica e metafisica. Metodologia: Il corso sarà costituito da lezioni frontali; gli studenti dovranno preparare uno o due brevi elaborati, che saranno propedeutici all’esame orale e che influiranno per il 20% sulla valutazione finale; il restante 80% dipenderà dall’esito dell’esame orale condotto dal professore a fine corso.

Bibliografia:

G. FREGE, Senso, funzione, concetto, Roma-Bari: Laterza, 2007. G. FREGE, Logica e aritmetica, Torino: Boringhieri, 1965. C. PENCO, Frege, Firenze: Carocci, 2010. M. DUMMETT, Frege. Philosophy of Language, London: Duckworth, 1981 (2nd rev. ed.); trad. it. parziale Filosofia del linguaggio. Saggio su Frege, Casale Monferrato: Marietti, 1983.