Scheda Docente

Bibliografia Corso

Per consultare la lista dei libri in formato PDF

Dispense del Docente:

Scheda del corso FO2543 | 2017-2018

SEMIOTICA ED ERMENEUTICA

Appelli non disponibili

Appelli (0)

Il forum del corso non è disponibile

Forum (0)

Caratteristiche: 3.0 ECTS - Primo semestre

Docente: Simone D’Agostino

Unità Accademica: Facoltà di Filosofia

Corso di Laurea: Filosofia: Licenza

Semestre        Giorno        Ora        Dalle        Alle        Aula        Piano        Palazzo       
Primo Lunedì 3 10.30 11.15 C209 2 Centrale
Primo Lunedì 4 11.30 12.15 C209 2 Centrale

Descrizione:

La semiotica, notoriamente la disciplina che studia i segni, ha assunto progressivamente come suo oggetto d’indagine i testi e ha elaborato, a partire da questi, un approccio narrativo alla questione del senso. Il corso, nella prima parte, seguirà lo sviluppo storico di una delle due costole principali della semiotica contemporanea, la corrente cosiddetta “strutturalista”, quella che va da Ferdinand de Saussure ad Algirdas J. Greimas e alla scuola da lui fondata; nella seconda parte, si propone poi di valutare filosoficamente gli esiti principali di tale corrente, mediante il confronto con l’ermeneutica, particolarmente quella di Paul Ricoeur, per tentare infine un approccio alle condizioni di possibilità della significazione. Obiettivi formativi: Studiare una corrente importante di una pratica scientifica contemporanea ed essere in grado di risalire ai presupposti teorici di tale pratica mediante il confronto con la posizione filosofica maggiormente concorrente. Metodologia: Il professore alternerà lezioni frontali, sui temi e gli autori del corso, a esempi pratici di analisi semiotica preparati dagli studenti, mediante elaborati, e discussi in aula. La valutazione finale terrà conto sia del lavoro di preparazione delle discussioni (50%) che dell’esame orale finale (50%).brevi elaborati. Esame orale alla fine.

Bibliografia:

R. DE ANGELIS, Il testo conteso. Semiotiche ed ermeneutiche nella seconda metà del Novecento, Pisa: ETS, 2014; C. PAOLUCCI, Strutturalismo e interpretazione, Milano: Bompiani, 2010; S. D’AGOSTINO, Soggetti di senso. Semiotica ed ermeneutica a confronto tra Ricoeur e Greimas, Soveria Mannelli: Rubbettino, 2009; V. PISANTY - R. PELLEREY, Semiotica e interpretazione, Milano: Bompiani, 2004.