Scheda Docente

Bibliografia Corso

Per consultare la lista dei libri in formato PDF

Il corso è senza dispense

Scheda del corso ARI207 | 2017-2018

IL "SOGGETTO" DEGLI ESERCIZI SPIRITUALI: LA PRATICA E L'ADATTAMENTO PASTORALE

Appelli non disponibili

Appelli (0)

Il forum del corso non è disponibile

Forum (0)

Caratteristiche: 3.0 ECTS - Primo semestre

Docente: Emilio González Magaña

Unità Accademica: Istituto di Spiritualità

Corso di Laurea: Spiritualita': Licenza

Semestre        Giorno        Ora        Dalle        Alle        Aula        Piano        Palazzo       
Primo Martedì 1 8.30 9.15 F211 2 Frascara
Primo Martedì 2 9.30 10.15 F211 2 Frascara

Descrizione:

Obiettivi: "Se quelli che vengono da noi non sono preparati per fare gli Esercizi come si deve, meglio è tentare di prepararli per altri mezzi o procedimenti (conferenze, gruppi di studio, preghiera in comune, corsi, etc.). Ma non devono chiamarsi Esercizi di Sant'Ignazio altre attività o riunioni spirituali, apostoliche, di studio, ecc., che non si compiano con i requisiti richiesti per essi". (P. Pedro Arrupe, S. J.) Alla luce della Spiritualità Ignaziana e con l'aiuto delle discipline antropologiche odierne, il corso è orientato verso una più specifica e qualificata preparazione degli accompagnatori degli Esercizi Spirituali. Contenuti: 1. L'esperienza personale di Ignazio di Loyola, alla base degli Esercizi Spirituali. 2. L'importanza del "soggetto" per fare bene gli Esercizi Spirituali. 3. Le "Note per avere qualche chiarimento sugli Esercizi Spirituali che seguono e perché ne traggano aiuto chi deve darli e chi deve riceverli". 4. Le addizioni per fare meglio gli Esercizi e per trovare meglio ciò che si desidera. 5. Le affezioni disordinate che impediscono di cercare e trovare la volontà divina. 6. Il "soggetto" secondo la pratica suggerita da "Los Directorios de Ejercicios ". 7. Gli esercizi che si devono applicare in relazione alla condizione delle persone e cioè secondo l'età, l'istruzione e l'ingegno che hanno (Annotazione 18a). 8. Gli Esercizi nella vita ordinaria (Annotazione 19a). 9. Gli esercizi esattamente ed in ritiro (Annotazione 20a). 10. La conoscenza della volontà personale e la ricerca della volontà di Dio. 11. Discernimento e accompagnamento spirituale. 12. L'importanza e l'applicazione delle diverse regole degli Esercizi Spirituali. Metodologia: Il corso segue la struttura metodologica del Paradigma Pedagogico Ignaziano: Contesto, Esperienza, Riflessione Azione e Valutazione. Criteri di valutazione: Per la valutazione finale si applicheranno alcuni test di verifica più un esame finale scritto.

Bibliografia:

I. DE LOYOLA, Ejercicios Espirituales; J. E. GONZÁLEZ MAGAÑA, Los Ejercicios: Una oferta de Ignacio de Loyola para los jóvenes, México 2002; C. ALEMANY, ed., Psicología y Ejercicios Ignacianos (Volumen I), Bilbao-Santander 1991; C. ALEMANY, ed., Psicología y Ejercicios Ignacianos (Volumen II), Bilbao-Santander 1991; L. M. GARCÍA DOMÍNGUEZ, (Las Afecciones desordenadas, Bilbao-Santander 1992; A. HAAS, Commento sulle annotazioni agli Esercizi spirituali, Roma 1976; J. MAGAÑA, A strategy for liberation, Jersey City 1974.