Scheda Docente

Bibliografia Corso

Per consultare la lista dei libri in formato PDF

Dispense del Docente:

Scheda del corso TDS046 | 2017-2018

PANNENBERG - LA TEOLOGIA FRA RIVELAZIONE E STORIA

Appelli (1)

Il forum del corso non è disponibile

Forum (0)

Caratteristiche: 4.0 ECTS - Primo semestre

Docente: Paul Schroffner

Unità Accademica: Facoltà di Teologia

Corso di Laurea: Teologia: Licenza

Semestre        Giorno        Ora        Dalle        Alle        Aula        Piano        Palazzo       
Primo Martedì 5 15.00 15.45 L007 0 Lucchesi
Primo Martedì 6 16.00 16.45 L007 0 Lucchesi

Descrizione:

Con la sua dissertazione Rivelazione come storia (1961) il teologo protestante Wolfhart Pannenberg non solo prende le distanze dall’ermeneutica esistenziale (R. Bultmann) e dalla teologia dialettica (K. Barth), ma getta anche le fondamenta d’un nuovo progetto di teologia in corrispondenza delle esigenze della modernità. Basato su una lettura critica di alcuni testi scelti questo seminario cerca di ricostruire la legittimità della pretesa di verità nella teologia intesa come scienza di Dio e di stabilire la sua posizione nel dibattito universitario. Per corroborare la verità del pensiero di Dio, non possiamo contentarci di precisare il rapporto fra ragione e fede. Oltre a ciò dobbiamo tener conto dell’uomo come essere storico capace di trascendere se stesso e del valore dell’autorivelazione di Dio.

Bibliografia:

WOLFHART PANNENBERG, Teologia sistematica 1, Brescia 1990 (= Biblioteca di teologia contemporanea; 63); CHRISTOPH GLIMPEL, Gottesgedanke und autonome Vernunft. Eine kritisch-konstruktive Auseinandersetzung mit den philosophischen Grundlagen der Theologie Wolfhart Pannenbergs, Göttingen 2007; CLAUDE RIAUDEL, Le monde comme histoire de Dieu. Foi et raison dans l’ uvre de Wolfhart Pannenberg, Paris 2007 (= Cogitatio fidei; 256) ; GUNTHER WENZ, Introduction to Wolfhart Pannenberg’s Systematic Theology, Göttingen 2013.