FO1176  IL SENSO DELL'ESPERIENZA: SIMBOLO E FILOSOFIA

  • Accademic Unit
    Facoltà di Filosofia
  • Course
    Baccalaureato in Filosofia

Il corso si propone di affrontare la questione del senso dell’esperienza
a partire dalla prospettiva filosofica incentrata sulla nozione di simbolo.
Verranno quindi analizzate due prospettive diverse e complementari: quella
di Ernst Cassirer e quella di Paul Ricoeur. Si tenterà perciò di comprendere
come la coscienza umana operi nel dare senso all’esperienza. A questo
proposito, seguendo le tracce della filosofia di Cassirer, si analizzeranno le
modalità mitica, artistica e scientifica di comprensione della realtà. Infine, si
proporrà una chiave di lettura più ampia sul senso stesso dell’impresa filosofica
grazie ad un breve testo di E. Husserl.
Obiettivi formativi: Alla fine del corso gli studenti dovranno essere
in grado di comprendere e restituire le prospettive gnoseologiche ed ermeneutiche
emerse dal corso e dallo studio individuale dei testi oggetto d’esame.
Metodologia: Il metodo che verrà seguito utilizzerà tanto l’esposizione
frontale da parte del docente quanto la partecipazione attiva degli
studenti tramite le discussioni in classe e il lavoro di lettura di alcuni passi
proposti dal docente. La valutazione sarà tramite un colloquio d’esame alla
fine del corso.

Information

  • ECTS: 3

Teachers

Andrea CARROCCIO

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
2° Semestre Mercoledì 15 15.45 TBD 0
2° Semestre Mercoledì 16 16.45 TBD 0

Bibliography

  • E. CASSIRER, Simbolo, mito e cultura, Roma-Bari: Laterza,
    1981; P. RICOEUR, Il simbolo dà a pensare, Brescia: Morcelliana, 2002;
    E. HUSSERL, Il destino della filosofia, Roma: Castelvecchi, 2014.

Lecture notes

This course does not have handouts