FO2555  DIDATTICA DELLA FILOSOFIA

  • Accademic Unit
    Facoltà di Filosofia
  • Course
    Licenza in Filosofia

Come scriveva alcuni anni fa M. Ostinelli, «qualunque tesi sulla didattica
della filosofia presume la risoluzione di due distinte e di per sé controverse
questioni: l’una che attiene all’idea stessa di filosofia, l’altra che riguarda
le finalità dell’insegnamento di questa disciplina». Avvalendosi di
questo assunto base, che implica la necessità di ridiscutere – per quanto
possibile – l’idea di “filosofia” e quella di “didattica”, il corso offrirà delle
lezioni teoriche sui presupposti, nella storia della filosofia, dell’insegnamento
filosofico secondo Tommaso, Kant e Dewey. Seguiranno poi delle
analisi dei principali modelli di didattica della filosofia e degli accenni alle
possibili buone prassi in merito, per instradare gli studenti a rispondere
personalmente alla sfida kantiana di cogliere la differenza fra “insegnare la
filosofia” ed “insegnare a filosofare”.
Obiettivi formativi: Ricostruire l’evoluzione di concezioni e problematiche
concernenti l’educazione, al fine di acquisire competenze tali che
permettano allo studente di ripensare criticamente le connessioni delle tematiche
fondamentali della visione filosofica dell’educazione e delle principali
discussioni sull’idea stessa di filosofia, con le sfide centrali della didattica
(il rapporto problematico fra educazione formazione e istruzione;
la definizione degli obiettivi didattici e formativi, le metodologie didattiche
e il rapporto verifiche/valutazioni).
Metodologia: Il corso sarà articolato in tre parti con specifiche metodologie:
a) lezione frontale e lettura privata di passi scelti dagli autori che
hanno dato uno statuto teorico alla “didattica della filosofia”; b) lezione
frontale e discussioni di gruppo sui modelli principali dell’insegnamento
filosofico; c) simulazioni “laboratoriali” di didattica della filosofia (anche
con visione e commento di materiale filmico relativo ai temi affrontati); la
valutazione verificherà la capacità degli studenti di confrontarsi in modo
critico con la globalità delle fonti proposte e la partecipazione alla discussione
in classe sulle simulazioni pratiche.

Information

  • ECTS: 3

Teachers

Sara BIANCHINI

Lesson schedule

Semester Day From To Room Floor Building Notes
1° Semestre Giovedì 10.30 11.15 F115 1 Frascara
1° Semestre Giovedì 11.30 12.15 F115 1 Frascara

Bibliography

  • All’inizio del corso verranno indicati passi scelti dell’autore,
    tratti da TOMMASO, De Magistro; M. DE MONTAIGNE, Saggi; J.-J.
    ROUSSEAU, Emilio; I. KANT, La pedagogia; J. DEWEY, Il mio credo pedagogico.
    Altri testi di riferimento non obbligatori: R. CASATI, Prima lezione di
    filosofia, Laterza 2011; L. ILLETTERATI (ed.), Insegnare filosofia. Modelli
    di pensiero e pratiche didattiche, UTET Università 2007; A. MODUGNO,
    Filosofia e didattica. Apprendimento e acquisizione di competenze a scuola,
    Carocci 2014; TH. NAGEL, Una brevissima introduzione alla filosofia, Net
    2002.