ARV203  TEOLOGIA E SPIRITUALITÀ DEL LAICATO

  • Accademic Unit
    Istituto di Spiritualità
  • Course
    Licenza in Teologia Spirituale

Obiettivi: Nell’ambito dei diversi stati di vita, quello del laicato tocca
la maggioranza delle persone nella Chiesa e per questa ragione merita una
particolare attenzione. Si tratta di un corso che corre in parallelo con lo
studio della Spiritualità sacerdotale rinnovata e della Spiritualità della vita
consacrata.
Il corso si rivolge non soltanto agli studenti laici, ma anche a sacerdoti
e religiosi/e che ricoprono ruoli di responsabilità o di collaborazione nell’ambito
della formazione dei Christifideles laici.
Prendendo come punto di partenza la vocazione universale di tutti i
cristiani alla santità, il corso si propone tre obiettivi: 1. un’analisi degli sviluppi
storici della teologia e della spiritualità dei laici; 2. una lettura attenta
dei documenti del Concilio Vaticano II e degli insegnamenti pastorali postconciliari,
per comprenderne le implicazioni rispetto alla spiritualità del
laicato; 3. una discussione circa pratici punti pastorali nel contesto di una
teologia e di una spiritualità contemporanea del laicato, specialmente in
relazione a matrimonio e famiglia oggi.
Contenuti: Si partirà dal Nuovo Testamento e dalla chiamata ad una
sequela radicale, per passare poi all’esempio di martiri laici di ieri e di oggi,
a modelli di santità laicale rintracciabili lungo i secoli, ed agli autori di
scritti significativi sulla teologia e sulla spiritualità del laicato. I contenuti
teologici saranno sviluppati soprattutto attraverso la lettura attenta dei
documenti del Concilio Vaticano II e degli insegnamenti post-conciliari così
da comprenderne le implicazioni rispetto alla teologia e alla spiritualità del
laicato.
Metodologia: Il procedere metodologico del corso sarà caratterizzato
da lezioni frontali settimanali accompagnate da un’ampia bibliografia, dalla
ricerca e dallo studio personale.
Criteri di Valutazione: Allo scopo di misurare la conoscenza dell’insegnamento
del Concilio Vaticano II ed applicarla alla propria esperienza
di chiesa locale, si richiede un elaborato scientifico avente come punto di
partenza il proprio ambito pastorale e culturale. Allo scopo di valutare la
conoscenza raggiunta della storia della teologia e della spiritualità del lai -
cato, nonché di mettere a frutto – per un’applicazione pastorale – quanto
acquisito, si richiede un esame orale di sintes

Information

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Teachers

Donna L. ORSUTO

Lesson schedule

Lessons schedule not available

Bibliography

  • Documenti del Concilio Vaticano II (in particolare:
    Lumen Gentium, Gaudium et Spes, Apostolicam Actuositatem); FRANCESCO,
    Esortazione apostolica postsinodale, Amoris Laetitia, Città del Vaticano 2016;
    GIOVANNI PAOLO II, Esortazione apostolica postsinodale, Christifideles laici,
    Città del Vaticano 1988; G. CAMPANINI, Il laico nella chiesa e nel mondo,
    Bologna 2004; Y. CONGAR, “Laic et laïcat” in Dictionnaire de spiritualité IX,
    Paris 1976, coll. 79-108; G. CARACCIOLO, Spiritualità e laicato nel Vaticano II
    e nella teologia del tempo, Milano 2008; D. ORSUTO, Essere Santi Oggi. Il
    progetto di Dio per la nostra vita, Roma 2009.

Lecture notes

This course does not have handouts