Open Day vaccinale alla Gregoriana

Open Day vaccinale alla Gregoriana

In accordo con l’Azienda Sanitaria Locale Roma 1 (ASL Rm1) e con la Struttura di supporto alle attività del Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 e per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale ed il Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta (CISOM), la Pontificia Università Gregoriana ha ottenuto di poter allestire al proprio interno un Punto vaccinale straordinario per la giornata di sabato 2 ottobre. La Gregoriana vuole in questo modo contribuire fattivamente alla lotta alla pandemia da Covid-19, in vista dell'inizio del nuovo Anno Accademico.

Le circa ottanta persone che hanno prenotato il servizio, appartenenti all’università e agli istituti ad essa collegati, avranno così accesso all’Atrio universitario, dove è stato allestito il Punto straordinario. Il vaccino utilizzato sarà “Moderna” sia per la somministrazione della prima dose, sia per la somministrazione della seconda dose per quanti abbiano ricevuto - anche all’estero - la prima dose di un vaccino riconosciuto dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA).

A ognuno sarà poi rilasciata l'attestazione dell'avvenuta vaccinazione.

Condividi:

Tags:

  • Sezioni: PUG