Centro "Cardinal Bea" per gli Studi Giudaici

Il Centro Cardinal Bea dell'Università Gregoriana — che prende nome e ispirazione dalla lungimirante visione del gesuita Agostino Bea, principale architetto della Dichiarazione Nostra Aetate — si dedica alla promozione della comprensione dell'Ebraismo e di un suo sapere teologico a partire da una prospettiva sia ebraica sia cristiana. Ciò avviene attraverso attività d’insegnamento, ricerca e scambi accademici tra cristiani ed ebrei, con lo scopo di approfondire relazioni di mutuo arricchimento. 
Dall’anno accademico 2020-2021, il Centro Bea prepara gli studenti ad una nuova Licenza in Studi Giudaici e Relazioni Ebraico-Cristiane

Leggi

Bando di Borse di Studio A.A. 2021-2022

Il Centro Cardinal Bea per gli Studi Giudaici è lieto di annunciare la disponibilità di borse di studio per gli studenti che si iscriveranno al nuovo programma di Licenza in Studi Giudaici e Relazioni Ebraico-Cristiane

Brenninkmeijer-Werhahn Fellowship

Brenninkmeijer-Werhahn Fellowship

Programma di scambio tra l'Università Ebraica di Gerusalemme attraverso il suo il suo Center for the Study of Christianity e la Pontificia Università Gregoriana di Roma attraverso il suo Cardinale Centro Giudaici Bea per gli Studi Giudaici

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Saremo lieti di fornirti maggiori informazioni sulla nostra offerta formativa e le nostre attività