Il Terzo Ciclo alla Pontificia Università Gregoriana mira a formare studenti in grado di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • dimostrare una comprensione sistematica del proprio campo di studi, unita alla capacità di padroneggiare gli strumenti e i metodi associati a tale campo;
  • dimostrare l’abilità di concepire, strutturare e realizzare un sostanziale progetto di ricerca, dotato rigore scientifico;
  • giungere a redigere una Dissertazione, la cui originalità sia in grado di estendere le frontiere del proprio ambito di studi, e il cui livello sia valutato tale da meritare – almeno per una sua parte – la pubblicazione.

Per fare ciò, i dottorandi devono dimostrare di possedere non solo capacità di analisi critica, di sviluppo e sintesi di idee nuove e complesse; ma anche capacità di comunicare la propria competenza specifica ai loro pari, alla comunità scolastica allargata e alla società in generale.

Per raggiungere al meglio questi obiettivi, all’inizio del Terzo Ciclo viene offerto un cursus ad doctoratum – diverso per ciascuna Facoltà/ Istituto – nonché, lungo l’intero percorso, una Scuola dottorale incaricata di accompagnare la formazione dei dottorandi.