Scheda

WBP305  L'ARTE COME MISTAGOGIA. TEOLOGIA SACRAMENTARIA E ARTE A CONFRONTO (A.A. 2021/2022)

  • Unità Accademica
    Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa
  • Corso
    Dottorato in Beni Culturali della Chiesa

Scopo: Il corso si propone di fornire allo studente e al ricercatore gli strumenti sufficienti per integrare la prospettiva teologica nella lettura dell’opera d’arte cristiana.


Contenuto: La prima parte è una riflessione biblica e teologica sull’arte e sulla rappresentazione del divino. La seconda parte recepisce le acquisizioni dell’antropologia culturale e passa in rassegna i diversi archetipi e simboli primordiali presenti in tutta la storia dell’architettura e dell’arte cristiana. La terza parte analizza il modo in cui la liturgia e i sacramenti nel loro sviluppo hanno plasmato le forme artistiche del cristianesimo. Le ultime lezioni sono riservate a delle presentazioni orali degli studenti a partire dai loro specifici campi di ricerca, in dialogo con quanto presentato nel corso.


Metodo: Lezioni frontali in aula con proiezioni di immagini


Modalità di valutazione dell’apprendimento: Esame finale orale.

Informazioni

  • Semestre: 1° Semestre
  • ECTS: 3

Docenti

Jean-Paul HERNÁNDEZ
Jean-Paul HERNÁNDEZ

Orario lezioni/Aula

Semestre Giorno Dalle Alle Aula Piano Palazzo Note
1° Semestre Venerdì 15 15.45 L106 1 Lucchesi
1° Semestre Venerdì 16 16.45 L106 1 Lucchesi

Bibliografia

  • G. Damasceno, In difesa delle immagini sacre, Città Nuova 1997; A.R. Garcia-Rivera, A wounded Innocence. Sketches for a theology of art, Michael Glazier, Collegeville-Minnesotta 2003; J. Ratzinger, La bellezza, la Chiesa, Itaca, Roma 2005; W. Roemer, Abbild des Himmels. Theologie des Kirchengebaeudes, Topos Plus, Kevelaer 2001; Y. Congar, Le mystère du temple, Cerf, Paris 1958; J.P. Hernandez, “Quale arte oggi”, in Magnani-D’Adamo (edd.), Liturgia ed evangelizzazione, Rubettino, Catanzaro 2016, 177-186; A. Dall’asta, Dio storia dell’uomo, Messaggero, Padova 2013; J. Hani, Il simbolismo del tempio cristiano, Arkeios, Roma 1996; G. De Champeaux, Il mondo dei simboli, Jaca Book, Milano 1991; M. Eliade, Il sacro e il profano, Boringhieri, Torino 1973; J. Ries, Il Sacro, Jaca Book, Milano 2009; A. Elberti, Storia e fondamenti del culto e dell’architettura sacra, Chirico, Napoli 2001.