Accesso

Tutte le risorse elettroniche sono accessibili all’interno della Rete dell’Università sia dagli utenti istituzionali (docenti, studenti, personale tecnico-amministrativo) che dagli utenti esterni ammessi temporaneamente all’utilizzo dei servizi della Biblioteca. Nelle varie sale di lettura sono messe a disposizione 9 postazioni PC.
In base alle specifiche licenze d’uso, l’accesso da remoto è possibile solo per alcune risorse, utilizzando le credenziali istituzionali fornite dalla Segreteria e grazie al servizio OpenAthens; gli utenti esterni con tessera annuale possono richiedere le credenziali di accesso contattando il Settore Risorse elettroniche. 

Catalogo

La Biblioteca mette a disposizione dei propri utenti numerose risorse elettroniche su CD-ROM e DVD, e-books, periodici elettronici e banche dati. Tutte le risorse sono catalogate ed accessibili direttamente dal catalogo.

DigiPoint

Le risorse elettroniche acquisite e catalogate dalla Biblioteca, insieme ad una selezione di risorse informative open access ritenute particolarmente rilevanti, sono accessibili anche attraverso la piattaforma DigiPoint, suddivise per tipologia e ricercabili per titolo, anno, autore/curatore, classificazione ed editore oppure per percorsi tematici.

 

Periodici elettronici

Il catalogo accoglie i periodici elettronici (e cartacei) acquisiti dalla Biblioteca, ma l’accesso all’intera collezione, inclusi i titoli disponibili attraverso le banche dati e una selezione di pubblicazioni open access, avviene tramite il catalogo virtuale Full Text Finder Publication, in cui è possibile ricercare i periodici per titolo, editore, ISSN o per settore disciplinare. Per ognuno viene specificata la fonte (banca dati, piattaforma o altro) che ospita i contenuti, con un link diretto ai fascicoli in full text.

Formazione

La Biblioteca offre ogni semestre incontri formativi sul catalogo, i periodici e le risorse elettroniche ed è disponibile ad organizzare anche incontri su richiesta, contattando la Direzione.

Termini e condizioni d’uso

Tutte le risorse elettroniche offerte dalla Biblioteca sono regolamentate da singole licenze d’uso sottoscritte con gli editori o i fornitori del servizio, dove vengono stabilite anche le condizioni dell’accesso remoto. Le seguenti norme d’uso sono valide per tutte le risorse e qualsiasi loro violazione determina l’esclusione temporanea dell’utente dai servizi della Biblioteca. L’accesso alle risorse, sia esso da Rete di Ateneo o da remoto, determina l’accettazione delle seguenti condizioni.

È consentito

  • Visualizzare, scaricare, stampare, copiare i documenti unicamente per uso personale di studio, didattico o di ricerca
  • Creare per uso didattico link temporanei ad articoli o capitoli di monografie all’interno di dispense elettroniche o su piattaforme e-learning, con obbligo di citazione dell’autore e della fonte e previa autorizzazione della Biblioteca

È vietato

  • Comunicare a terzi le proprie credenziali (Nome Utente e Password) per l’accesso alla Rete di Ateneo e/o alle risorse elettroniche
  • Ridistribuire o trasmettere i contenuti a utenti non autorizzati, qualunque sia lo strumento utilizzato (fax, e-mail, condivisione su social network, ecc.)
  • Salvare, copiare o stampare in modo sistematico i documenti e/o ingenti quantità di dati (ad es. intero fascicolo di una rivista), anche attraverso software specifici
  • Creare opere derivate basate sui prodotti o sulle informazioni ottenute da una risorsa
  • Rimuovere, oscurare o modificare il nome dell’autore, le notizie di copyright o qualsiasi informazione identificativa che appaia sulla risorsa
  • Qualsiasi utilizzo per scopi di lucro o commerciali
  • Violare le norme della proprietà intellettuale, la quale regola tutto il materiale contenuto in una risorsa, compresi testi, grafica, interfacce utente, fotografie, marchi, loghi, video, immagini, applicazioni, programmi, codici informatici e altre informazioni tra cui, ma non solo, il design e il layout
  • Perturbare il funzionamento di una risorsa od ottenere accesso non autorizzato a qualsiasi parte o funzionalità della stessa
  • Esaminare o testare la vulnerabilità di una risorsa, violare le misure di sicurezza o di autenticazione della stessa