Dottorato

CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE

Per essere ammessi al Terzo ciclo occorre aver conseguito la Licenza in Missiologia con un voto finale di almeno magna cum laude. Inoltre è richiesta agli studenti una capacità di lettura nelle lingue moderne e antiche che sono convenienti per la ricerca scientifica della specializzazione di ciascuno.

PROGRAMMA DI DOTTORATO

Normalmente il Terzo Ciclo ha una durata di almeno tre anni (sei semestri). All’inizio di esso, un cursus ad doctoratum, propedeutico al lavoro di ricerca e finalizzato alla presentazione dell’argomento della Dissertazione, viene offerto e modulato secondo le esigenze della Facoltà. Durante il cursus ad doctoratum, variabile nella durata da uno a tre semestri, gli studenti dovranno seguire dei corsi integrativi, stabiliti caso per caso, qualora siano richiesti dal Decano o da un suo delegato. Il Terzo ciclo, è finalizzato alla stesura ed alla discussione di un lavoro scientifico di ricerca e si conclude con il Dottorato in Missiologia. Esso punta a preparare gli studenti affinché acquisiscano la comprensione sistematica delle materie concernenti la Missione Ad Gentes, la Nuova Evangelizzazione e la Teologia delle Religioni, nonché la padronanza metodologica di ricerca associate a tali campi: in particolare, la Dissertazione dovrebbe dimostrare una competenza interdisciplinare (con riguardo soprattutto alla teologia) e una attenzione alla dimensione religiosa della realtà umana.

SCUOLA DOTTORALE DI FACOLTÀ

Riservata agli studenti che si iscrivono o che sono già iscritti anche da tempo al Terzo Ciclo, la Scuola Dottorale di Facoltà, costituisce uno spazio di confronto, di condivisione e maturazione intellettuale sotto la guida del Decano o di un suo delegato, in collaborazione con altri docenti. Apprendere il senso e le modalità tipiche delle diverse tappe dell’iter dottorale è solo uno degli aspetti peculiari di questo percorso. Gli incontri, circa due volte all’anno, saranno di diversa natura: metodologia della ricer - ca, trattazione e discussione di temi scelti di interesse comune, valutazione e condivisione del percorso. Il calendario degli incontri della Scuola Dottorale verrà reso noto nel corso dell’anno accademico.

VOTO FINALE DI DOTTORATO

Il calcolo del grado accademico viene effettuato tenendo conto dei seguenti coefficienti: 80% per la Dissertazione; 20% per la difesa della Dissertazione.

Dettaglio dei Corsi

Per maggiori informazioni sul dettaglio dei corsi consultare il Programma degli Studi