CONDIZIONI PER L’AMMISSIONE

Per essere ammesso al Secondo ciclo, il candidato deve, normalmente, detenere il Baccalaureato in Missiologia o in Teologia. Possono essere ammessi alla Licenza i candidati che abbiano completato il curriculum seminaristico filosofico-teologico; inoltre possono essere accettati quegli studenti che presentino una formazione equivalente in scienze religiose e culturali, debitamente attestati e opportunamente vagliati dal Decano. Si richiede la capacità di leggere correntemente almeno due lingue straniere fra quelle qui di seguito elencate: italiano (obbligatorio, e comunque valevole come prima lingua straniera per i non italiani), inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese. La Facoltà si riserva di verificare l’effettiva conoscenza delle lingue richieste. È raccomandata la conoscenza di base del latino e del greco biblico.

PROGRAMMA DI LICENZA

Il curriculum di Licenza presso la Facoltà comprende due anni completi (divisi in quattro semestri), durante i quali lo studente deve conseguire i 120 ECTS richiesti, secondo la distribuzione specifica (vedere in seguito). Chi possiede la Licenza in Teologia, può completare la Licenza in Missiologia in due semestri, seguendo le direttive del Decano.

TESI DI LICENZA

La Tesi (ME2000, 20 ECTS) consiste in una sintesi scientifica di circa 80 pagine comprensive di bibliografia ove si comprovino, da parte dello studente, una metodologia appropriata, un’adeguata competenza in rapporto al tema prescelto, una conoscenza della letteratura e una buona capacità espressiva. La Tesi di Licenza deve altresì poter corrispondere ai requisiti tipici di un consistente articolo scientifico rigorosamente strutturato. La Tesi è uno dei frutti principali del Secondo Ciclo e dimostra la maturità intellettuale dello studente e la sua capacità di esprimere e giustificare una conoscenza e un giudizio personale. La Tesi presuppone che lo  studente disponga degli strumenti linguistici necessari per consultare libri, documenti ed articoli in almeno due lingue alternative a quella propria. La scelta dell’argomento avviene indicativamente nel 2° semestre del 1° anno, sotto la guida del direttore del Seminario di preparazione alla Tesi di Licenza.La Tesi può essere scritta in una delle lingue in uso alla Gregoriana o in un’altra lingua, previo consenso del Decano. L’argomento della Tesi, insieme al docente proposto come direttore, va presentato tramite apposito modulo al Decano per l’approvazione entro la fine del mese di aprile (vedere per i dettagli la tabella delle scadenze della Facoltà). Al termine del biennio, lo studente deve consegnare una copia della Tesi in formato cartaceo ed una copia in formato elettronico alla Segreteria Generale, entro le date previste per le varie sessioni (vedasi sezione “Scadenze importanti della Facoltà” del presente Programma degli Studi). Entro gli stessi termini lo studente deve consegnare una copia in formato cartaceo al direttore e inviare tramite e-mail una copia in formato elettronico alla Segreteria di Facoltà.

ESAME FINALE DI LICENZA

Possono sostenere l’esame di sintesi soltanto coloro che hanno ottenuto l’approvazione della Tesi. L’esame finale (ME2002, 20 ECTS) è fondamentale e presuppone da parte degli studenti uno sforzo di sintesi e di revisione delle materie che caratterizzano l’iter di formazione ed alcuni approfondimenti attraverso letture personali, secondo le linee ed i temi esposti in un apposito tesario. La preparazione all’esame è coadiuvata dal Seminario di preparazione all’esame di sintesi. Questo esame può essere sostenuto solo nelle sessioni ordinarie: autunnale, invernale e estiva

Elenco dei corsi A.A. 2022-2023

1° Semestre

Corsi Prescritti
Corsi Opzionali
Corsi Comuni
Seminari Prescritti
Workshop

2° Semestre

Corsi Prescritti
Corsi Opzionali
Corsi Comuni
Seminari Prescritti
Workshop

1° Semestre

Corsi Opzionali
Corsi Comuni
Workshop

2° Semestre

Corsi Opzionali
Corsi Comuni
Seminari Prescritti
MS2000 SEMINARIO DI PREPARAZIONE ALL'ESAME DI SINTESI 0 ECTS
Workshop