Spazi

Sono a disposizione dell’utenza diversi spazi per lo studio e la consultazione del patrimonio:

  • 5 Sale di lettura distribuite su 3 piani (più il piano rialzato del secondo piano, con solo scaffalature), dove sono direttamente accessibili circa 50.000 volumi (enciclopedie, dizionari, manuali, libri di testo, opere di reference), le dissertazioni dottorali difese presso la Gregoriana e la Collezione Periodici
  • la Sala Arte al secondo piano, dedicata alla consultazione delle pubblicazioni monografiche e periodiche concernenti le arti
  • la Saletta Consultazione Antichi e rari al mezzanino del piano terra, dedicata alla consultazione dei libri antichi e delle edizioni rare e di pregio
  • la Mediateca al mezzanino del piano terra, dedicata alla consultazione delle microforme
  • la Saletta Esposizioni al primo piano, dedicata all’esposizione settimanale delle nuove acquisizioni monografiche e riservata al Corpo Docente
  • la Saletta Testi dei corsi al primo piano, dove sono direttamente accessibili i testi d’esame consigliati dal Corpo Docente
  • la Sala Tesi dottorali, accessibile dal primo ballatoio della Sala Lettura 2, dedicata alle tesi dottorali difese presso la Gregoriana
  • la Sala Cataloghi al mezzanino del piano terra, dove sono conservati gli antichi cataloghi a schede e le opere relative ai settori della Bibliografia, Biblioteconomia e Scienze del documento
  • la Torre libraria (Magazzino), di cui i piani da 0 a 5 sono accessibili esclusivamente ai Padri Gesuiti e ai Professori stabili, mentre il 6° piano è accessibile a tutti gli utenti ed è dedicato a parte della Collezione Periodici
  • la Sala Distribuzione al primo piano, dove avviene la richiesta e il ritiro dei volumi collocati nei depositi librari e dove si trovano le principali macchine fotocopiatrici

 

Mappe della Collezione Periodici

 

 

Strumenti

La Biblioteca offre alla sua utenza i seguenti strumenti:

  • 334 postazioni di studio predisposte per l’uso di computer portatili
  • 9 postazioni informatizzate per l’accesso al catalogo e alle risorse elettroniche
  • Wi-Fi in tutti gli ambienti
  • 11 macchine per la fotoriproduzione self-service, cartacea e digitale, tramite badge ricaricabile al Banco d’ingresso e nel rispetto della legge sul diritto d’autore; non è possibile riprodurre i volumi con data di pubblicazione antecedente il 1900, il materiale raro e di pregio, i dizionari, le enciclopedie, i volumi di grande formato e/o in cattivo stato di conservazione. Il tariffario è il seguente: 
    • fotocopia in bianco e nero: 4 centesimi
    • fotocopia a colori: 30 centesimi
    • scansione: 3 centesimi
  • 284 armadietti guardaroba